Luigi de Magistris Social

Napoli - Luigi de Magistris

Italy

Luigi de Magistris

Napoli

Napoli
Coat of arms

Area

Total: 119.02 km2

Population

Total: 966,144

Postal zone

80100, 80121-80147

Area code(s)

081

Government

Mayor: Luigi de Magistris (DA)

Luigi de Magistris

Biography

Luigi de Magistris (born 20 June 1967) is an Italian politician and a former prosecutor, currently the mayor of Naples. He started his career as a public prosecutor in 1995 and worked in Naples from 1998 to 2002. He was deputy public prosecutor in Catanzaro from 2002 to 2009 and was a Member of the European Parliament (MEP). His investigations have frequently focused on links between politicians and the Mafia. In 2011, de Magistris ran for the Mayor of Naples as the candidate of Italy of Values. He won in the second round, defeating the right-wing candidate Gianni Lettieri with 65% of the vote. As his investigations involved famous names such as Romano Prodi, former Italian prime Minister, and Clemente Mastella, former Italian Minister of Justice, de Magistris has been at the centre of media controversy.
More

Luigi de Magistris

Biography

E' Sindaco di Napoli dal 30 maggio 2011. E' nato nel 1967, è sposato ed ha due figli maschi. Si è diplomato al liceo classico "Pansini" di Napoli nel 1985. Dopo il diploma si è iscritto alla facoltà di Giurisprudenza di Napoli, all'Università Federico II, dove ha conseguito la laurea a 22 anni, con 110 e lode. Nel 1993, a 26 anni, ha superato il concorso in magistratura.Dopo il tirocinio, svolto sempre a Napoli, ha iniziato ad esercitare le funzioni giudiziarie, quale Sostituto Procuratore della Repubblica, presso il Tribunale di Catanzaro, dove è stato impegnato dal 1996 al 1998. Si è occupato, da subito, di inchieste riguardanti la corruzione e la criminalità organizzata. Nel 1999 è tornato a Napoli, per sua volontà, dove ha svolto le stesse funzioni di Pm fino al 2002. Anche a Napoli si è dedicato ai reati commessi dalla criminalità dei cosiddetti "colletti bianchi", oltre ai reati del crimine organizzato in generale.
Di Più

Naples

More info about city

Naples is the regional capital of Campania and the third-largest municipality in Italy after Rome and Milan. In 2017, around 967,069 people lived within the city's administrative limits while its province-level municipality has a population of 3,115,320 residents. Its continuously built-up metropolitan area (that stretches beyond the boundaries of the Metropolitan City of Naples) is the second or third largest metropolitan area in Italy and one of the most densely populated cities in Europe.First settled by Greeks in the second millennium BC, Naples is one of the oldest continuously inhabited urban areas in the world. In the ninth century BC, a colony known as Parthenope or Παρθενόπη was established on the Island of Megaride, later refounded as Neápolis in the sixth century BC. The city was an important part of Magna Graecia, played a major role in the merging of Greek and Roman society and a significant cultural centre under the Romans. It served as the capital of the Duchy of Naples (661–1139), then of the Kingdom of Naples (1282–1816) and finally of the Two Sicilies until the unification of Italy in 1861. Naples is also considered a capital of the Baroque since the arrival of Caravaggio in the 17th century, and due to the artistic revolution his arrival occasioned.
More

Napoli

Maggiori informazioni sulla città

Napoli è un comune italiano di 957 065 abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Campania.Terzo comune in Italia per popolazione, Napoli è tra le più popolose e densamente popolate aree metropolitane dell'Unione europea.[N 1] Per motivi culturali, politici, storici e sociali è stata, dall'evo antico sino all'età contemporanea, una delle città cardine dell'Occidente.Fondata dai Cumani nell'VIII secolo a.C., fu tra le città più importanti della Magna Græcia ed esercitò una notevole influenza commerciale, culturale e religiosa sulle popolazioni italiche circostanti. Dopo il crollo dell'Impero romano, nell'VIII secolo la città formò un ducato autonomo indipendente dall'Impero bizantino; in seguito, dal XIII secolo e per circa seicento anni, fu capitale del Regno di Napoli; con la Restaurazione divenne capitale del Regno delle Due Sicilie sotto i Borbone fino all'Unità d'Italia.
Di Più

A message from Luigi de Magistris